In Italia, numeri positivi per i mutui

Febbraio 2016 si chiude positivamente per il mercato dei mutui. A comunicarlo è il Crif che ha evidenziato come, durante il mese di gennaio 2016, la richiesta di finanziamenti per l’acquisto immobili sia aumentato del 32,4% rispetto a febbraio 2015 e come siano cresciuti gli importi a cui aspirano le famiglie italiane per coronare il sogno della casa, arrivando oggi ad una media di 122.497 euro.

L’aumento della domanda di mutui diventa ancora più importante se si considera che è ormai in aumento da moltissimo tempo e, considerando il dato in un’ottica temporale più ampia, si è quasi giunti a colmare anche il gap con il 2009 visto che ormai il segno negativo è pari appena al 2,7%.

Gli italiani sembrano avere idee, e forse anche obiettivi, più chiari. Benché la cifra media legata alle domande di mutuo compilate a febbraio 2016 sia leggermente superiore a quella registrata a gennaio 2016, resta ancora inferiore rispetto a febbraio 2015, quando chi richiedeva un mutuo cercava di ottenere in media 124.175 euro.

Per quanto riguarda i tempi di restituzione, gli italiani preferiscono avere dei tempi lunghi: circa una pratica su quattro prevede in saldo del debito in un arco temporale compreso fra i 15 ed i 20 anni.

Cerca un Immobile

Log in

Username

Password

Non sei registrato?

Registrati

Servizi Club Medici Immobiliare

Visto da noi, il tuo immobile vale di più

Vuoi vendere o affittare la tua casa o il tuo studio? Affidati a Club Medici Immobiliare: potrai inserire il tuo immobile sulla nostra piattaforma e renderlo visibile a una platea di 420.000 medici e potenziali acquirenti.
Se sei un’agenzia, puoi diventare nostro partner e avere a disposizione il nostro database di medici interessati all’acquisto, oltre al portafoglio immobiliare delle agenzie convenzionate. Con noi assistenza e consulenza personalizzata su mutui, assicurazioni e consulenza legale.

Approfondisci